Ventilatori

Acquistare ventilatori online

Un ventilatore è la soluzione ottimale quando il caldo estivo diventa insopportabile. Pur non riducendo la temperatura ambientale, il flusso d’aria porta refrigerio e sollievo. Oggi è risaputo che l’impiego corretto dei ventilatori è molto più rispettoso della salute rispetto ai climatizzatori. Sia il ventilatore da tavolo che quello a piantana consumano molto meno energia e hanno prezzi molto più convenienti. Inoltre è possibile spostare la maggior parte dei modelli da un locale all’altro.

Acquistare ventilatori online

Chi trascorre la calde giornate estive in uffici soffocanti sa quanto questo clima sia insopportabile. I ventilatori sono l’ideale per rinfrescare l’aria e quindi portare sollievo ai collaboratori. Ma anche nel quotidiano i ventilatori si possono impiegare ovunque, rivelandosi indispensabili nelle giornate di gran caldo. In negozio potete optare per una delle due seguenti varianti:

- ventilatori da tavolo

- ventilatori a piantana

I ventilatori da tavolo sono in genere idonei a rinfrescare locali piccoli quali per esempio l’ufficio o la cucina. Gli apparecchi sono maneggevoli, possono essere sistemati secondo le necessità e «svernano» in cantina con un minimo ingombro. Questi ventilatori richiedono poco spazio, trovando quindi posto anche sulla scrivania.

Gli intramontabili ventilatori a piantana sono molto apprezzati. Dispongono di un piede stabile e di un’asta sulla quale sono montate le pale protette da una gabbia. Spesso sono dotati di telecomando per regolare in tutta comodità la velocità del flusso d’aria.

Sistemare i ventilatori in modo corretto

La sistemazione del ventilatore nasconde non poche insidie. In giornate di caldo estremo, la tentazione è forte di esporsi alla corrente d’aria fredda. Il refrigerio può tuttavia rivelarsi dannoso e avere conseguenze gravi: per esempio secchezza di occhi e pelle, congiuntivite, collo rigido e dolorante nonché estrema spossatezza. Un’esposizione troppo prolungata all’aria può portare a un indebolimento delle difese immunitarie. Un ventilatore va sistemato in modo tale che certe parti del corpo non siano direttamente esposte alla corrente d’aria fredda. Ne risentirà la sensazione di refrigerio, ma la vostra salute ne trarrà giovamento. Per posizionare liberamente il ventilatore, il cavo dovrebbe essere abbastanza lungo: 180 o 200 centimetri sarebbero ideali.